Juventus in cerca di qualità: Goretzka e Ferguson tra i desideri per la prossima stagione

Juventus in cerca di qualità: Goretzka e Ferguson tra i desideri per la prossima stagione
Goretzka (Instagram)

La Juventus affila le armi e punta al rilancio: è in atto una vera e propria caccia al talento per irrobustire il cuore pulsante della squadra, il centrocampo. La qualificazione alla prossima Champions League appare ormai una formalità, e con il biglietto per il Mondiale per Club già in tasca, la Vecchia Signora vuole assicurarsi una rosa competitiva e all’altezza delle ambizioni internazionali del club.

Il direttore sportivo Giuntoli lavora senza sosta, scandagliando il mercato alla ricerca di giocatori capaci di elevare il livello qualitativo e di risolvere le criticità manifestatesi nel corso della stagione. I problemi a centrocampo si sono acuiti con la squalifica di Pogba e i dubbi che aleggiano sulla permanenza di Rabiot, elementi chiave del reparto mediano.

Tra i nomi circolati con insistenza nelle ultime ore, spicca quello di Teun Koopmeiners, per il quale la Juventus sarebbe pronta a mettere sul piatto anche il giovane Dean Huijsen come pedina di scambio. Ma non è tutto, perché i riflettori sono puntati anche su Lewis Ferguson e, soprattutto, su un pezzo da novanta del calibro di Leon Goretzka, il quale potrebbe dire addio al Bayern Monaco e alla Bundesliga al termine della stagione.

Il centrocampista venticinquenne, fresco di Europeo giocato in casa con la Germania, potrebbe cercare nuovi stimoli lontano da Monaco di Baviera, nonostante un contratto che lo lega ai campioni tedeschi fino al 2026.

Goretzka potrebbe essere l’uomo giusto per Giuntoli

Il Bayern, che sembra attraversare un periodo di rinnovamento, potrebbe non opporsi alla partenza, specie in considerazione della crescita di figure come Pavlovic, che aumenta la competizione interna.

I ben informati tedeschi rivelano che l’addio di Goretzka è più che una semplice suggestione e che il giocatore non chiude le porte a un’avventura al di fuori dei confini nazionali. L’interesse delle big della Premier League è palese, con Chelsea, Manchester United e West Ham pronte a farsi avanti, ma l’idea di vestire la maglia bianconera e di partecipare al prestigioso Mondiale per Club sembra affascinarlo.

La Juventus valuta attentamente la possibilità di portare a Torino il centrocampista tedesco, nonostante l’operazione si preannunci onerosa, data la cifra di 17 milioni di euro lordi all’anno che il giocatore percepisce attualmente. Tuttavia, secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo Kicker, la Juve segue Goretzka con grande interesse e i suoi scout non hanno perso l’occasione di osservarlo attentamente durante il recente match di Champions League tra Lazio e Bayern, disputato allo Stadio Olimpico di Roma lo scorso 14 febbraio.

In un panorama calcistico sempre più competitivo, la Juventus sembra decisa a non farsi trovare impreparata, e il mercato estivo potrebbe riservare colpi di scena da vero blockbuster per i tifosi bianconeri.