AC Milan e il futuro nel Medio Oriente: inaugurata la nuova Casa Milan Dubai

AC Milan e il futuro nel Medio Oriente: inaugurata la nuova Casa Milan Dubai
Milan Dubai

L’AC Milan, più di altri club, ha deciso di guardare al futuro. Per farlo ha lanciato Casa Milan Dubai, un hub in medio oriente che rappresenta anche un passo decisivo nella sua strategia di espansione globale. Questo straordinario edificio, ubicato nel cuore del dinamico centro finanziario di Dubai, non è soltanto un simbolo del progresso del club sotto la guida di RedBird Capital, ma rappresenta anche un fondamentale punto di ancoraggio per consolidare la presenza dell’AC Milan nel Medio Oriente.

Casa Milan Dubai, che si erge imponente al 31° piano dell’ICD Brookfield Place, incarna la fusione tra innovazione e tradizione, valori fondamentali per la storia del club milanese. Questa nuova sede diventa il quartier generale per tutte le attività del club nella regione MENA (Medio Oriente e Nord Africa), una zona in cui l’AC Milan può vantare una schiera di oltre 35 milioni di appassionati tifosi.

Tuttavia, Casa Milan Dubai va ben oltre la mera funzione di ufficio amministrativo. Il club mira a instaurare profonde relazioni con le figure chiave della regione, che spaziano dalle istituzioni ai partner di lunga data come Emirates e SIRO. Questa sede diventa un vero e proprio luogo d’incontro per la comunità, un ambiente in cui è possibile costruire nuovi legami e connettersi con la fervente base di tifosi locali.

Casa Milan Dubai: un programma in continua espansione

L’AC Milan non si limita alla gestione degli affari nella regione del Medio Oriente; il club continua a investire nella prossima generazione di tifosi e giocatori attraverso l’espansione del programma delle AC Milan Academy. Un esempio tangibile di questo impegno è rappresentato dall’AC Milan Academy Kuwait, che ha coinvolto più di 5.000 giovani atleti nel corso degli ultimi 15 anni.

Giorgio Furlani, CEO dell’AC Milan, ha enfatizzato l’importanza di Casa Milan Dubai come emblema dell’ambizione globale del club e della volontà di creare una comunità calcistica più solida e interconnessa a livello mondiale. Questa nuova sede non è solamente un ufficio, ma un luogo in cui i valori e la passione per il calcio dell’AC Milan possono prosperare, anche al di fuori delle mura di Milano.

La collaborazione con Nāyla al-Khāja, rinomata sceneggiatrice, regista e produttrice emiratina, per promuovere l’apertura di Casa Milan Dubai, rappresenta un esempio del carattere innovativo del club. Attraverso un coinvolgente video che intreccia sport, intrattenimento, stile di vita e moda, l’AC Milan emerge come un club moderno, caratterizzato da valori solidi e dotato di un appeal internazionale.

Con una storia che abbraccia 123 anni e una vasta base di tifosi globale che supera i 500 milioni, l’inaugurazione di Casa Milan Dubai costituisce un momento di fondamentale importanza nella nuova fase di sviluppo dell’AC Milan. Sotto la guida di RedBird Capital, il club si sta trasformando in un marchio forte e globale, che si estende ben oltre il calcio. Questa crescita è stata riconosciuta anche da Brand Finance, che ha classificato l’AC Milan come il marchio con la crescita più rapida nel mondo del calcio.