Zamparini: Stellone lascia Palermo, Torna Tedino. Vi spiego il futuro del Palermo

0
5292

Maurizio Zamparini ai microfoni del corriere dello sporto svela i piani sul futuro del Palermo calcio, che per prima cosa verrà “smantellata” per dare spazio ad un nuova formazione fatta da giovani che con molta probabilità sarà guidata di nuovo da Bruno Tedino vista la rottura con Stellone, già vicinissimo all’addio dopo le divergenze sulle scelte di formazione e la volontà di Stellone stesso a lasciare Palermo per approdare nella Massima Serie.

Le dichiarazioni di Zamparini

“La società dovrà andare avanti con i mezzi propri e nell’ottica di un buon campionato. Stellone non rimarrà di sicuro: ha ben altre ambizioni, vuole andare in A. Conta poco che abbia il contratto per un altro anno, troveremo una soluzione amichevole. Il Palermo riparte con i giovani e con un allenatore adatto allo scopo. Tedino va bene: è uno che con i giovani ci sa fare, è ancora sotto contratto e rientra con entusiasmo”.

La squadra verrà disfatta. Abbiamo bisogno di 25 Milioni Senza più il paracadute, saremo costretti a cedere giocatori come  Struna, Rajkovic, Jajalo, Chochev. Con Coronado, La Gumina e Nestorovski, ho calcolato di realizzare una trentina di milioni e con questi si va avanti tracciando un programma di giovani, austerità e autonomia di gestione”.

 

leggi anche
Leggi anche   PALERMO- VICENZA GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH
Loading...
Copy

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here