Palermo: Rispoli e Aleesami, la forza delle fasce

0
34
Palermo: Rispoli e Aleesami, la forza delle fasce

Palermo: Rispoli e Aleesami, la forza delle fasce

“La forza delle fasce”. Questo il titolo ed il tema scelti dall’edizione siciliana della Gazzetta dello Sport, che analizza il ruolo dei due esterni/terzini Rispoli ed Aleesami in vista dei playoff di Serie B (oggi la partenza per il ritiro a Roma): da un lato il norvegese, sembrato in ripresa, dall’altra il terzino goleador e trascinatore del gruppo rosanero. Giovanni Di Marco parte proprio dall’aspetto tattico: “Sia che Stellone riparta dal 4- ­3­-1-2 visto a Saler­no, senza Rolando e Co­ronado, sia che torni al 4-­4­-2 con cui ha esordito col Bari, il contributo dei terzini sarà fon­damentale in questo rush fina­le. Rispoli da un lato, Ale­esami dall’altro, due che ad ini­zio stagione erano considerati un autentico lusso per la catego­ria. Con l’arrivo di Stellone, qualche sgrop­pata in meno e più attenzione alla fase difensiva, ma le aspetattive restano alte”.

L’obiettivo è continuare la scia positiva iniziata con Stellone: 2 vittorie (in trasferta) e 2 pa­reggi (in casa), per un totale di 4 risultati utili consecutivi, che ha ridato fiducia. Ma ora arrivano i playoff, con Stellone che centellina le energie di Struna e Chochev (sino a ieri a lavoro con i fisioterapisti) e recupera Rolando, l’unico che gli può permettere con questo organico di giocare con il 4-4-2. La sua tenuta sui 90 minuti è però ancora tutta da valutare.

Leggi anche   Il Palermo scrive alla Figc. Zamparini: “Campionato falsato! Volete che giochi io?”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here