Palermo, licenziato Foschi e Richardson rinuncia alla presidenza

palermo calcio

Tempesta in casa Palermo, oltre ai dubbi sul passaggio di proprietà e sul nuovo presidente rosanero, adesso una nuova notizia clamorosa.  Il presidente del Palermo, Clive Richardson, ha annunciato che l’amministratore delegato rosanero Emanuele Facile ha deciso di licenziare il responsabile dell’area tecnica Rino Foschi.

Richardson ha rinunciato alla carica di presidente del Palermo. “Foschi e’ stato licenziato da Emanuele Facile Sport Capital Group ha in programma altre acquisizioni e devo concentrarmi su di esse.

Emanuele Facile vuole gestire il Palermo e prendere le decisioni, quindi e’ stato facile per me mettermi da parte e concentrarmi sui nostri piani operativi in Spagna e Inghilterra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *