Palermo, James Sheehan saluta i rosa nero non è più azionista

0
131
Cessione Palermo: Falsi annunci e punti oscuri su una trattativa che non decolla

Dopo l’addio di David Platt, la Global Futures dovrà fare a meno anche di James Sheehan. L’edizione odierna da Il Giornale di Sicilia, infatti, rivela che misterioso investitore non risulta far più parte delle società a cui è a capo Clive Richardson.

Il suo impegno nell’affare aveva già suscitato qualche dubbio, soprattutto dopo la conferenza stampa da “spettatore” di qualche di due settimana fa.

Il suo addio è stato comunicato anche nella Companies House e adesso le sue quote sono state suddivise tra Cleverly e Holdsworth, con quest’ultimo che quindi avrà un ruolo ben diverso da quello inizialmente ricoperto da Platt. Solo un pranzo di pese a Sferracavallo e un “Yes, sì. James, James Sheehan” per il barbuto inglese…

Secondo alcune indiscrezioni sarebbe stato il poco flusso di tifosi presenti allo stadio in queste ultime gare ad accendere il mal consenso di James Sheehan

Leggi anche   Il York Capital vuole il Palermo! Patrimonio di 20,5 miliardi di dollari

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here