Palermo, Foschi: “Tutto ciò è una truffa. Non ripartiremo dalla Serie C, faremo i playoff”

0
824
rino fosci

Raggiunto dai microfoni di Sportitalia, Rino Foschi ha commentato quanto accaduto quest’oggi, con i rosanero retrocessi in Serie C: “Siamo partiti con i conti in regola e l’approvazione della COVISOC, abbiamo creato un attivo e lavorato con serietà. Ho trovato un acquirente dopo la vicenda con gli inglesi, ed ho operato sempre con professionalità.

Il nostro è un sistema politico che ha fatto i suoi comodi nonostante un lavoro serio come il nostro. Andiamo a vedere chi sono i soggetti che hanno preso queste decisioni. Hanno violentato una città, questi sono truffatori, hanno barato, è uno scandalo. Dovevano punire tre anni fa qualora ci fossero stati gli estremi, e non quest’anno.

 Il signor Balata deve rispondere assieme ai consiglieri di questa pagliacciata fatta a Roma. Andate a vedere proprio chi sono questi consiglieri. Non ripartiremo dalla Serie C ma dalla serie che ci compete, faremo i playoff. Questi soggetti devono sparire dal calcio. Non so come Zamparini abbia preso la decisione, non parliamo più. Ripeto, è una vergogna. La nostra squadra è unita e compatta. Domani faremo ricorso su tutto quello che è successo, è un’ingiustizia incredibile, la più grave degli ultimi quarant’anni. Non voglio credere a tutto ciò, è assurdo che certe cose accadano in Italia nel 2019″.

Leggi anche   Zamparini: “Bravo Stellone, e sul nuovo stadio e gli investitori..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here