Palermo – Cesena: ecco le probabili formazioni

Palermo – Cesena: ecco le probabili formazioni

Ecco le probabili formazioni di Palermo – Cesena, match valido per la quarantunesima giornata del campionato di Serie B (appuntamento sabato 12 maggio ore 15.00, stadio “Renzo Barbera”):

PALERMO (4-4-2): Pomini; Rispoli, Dawidowicz, Rajkovic, Aleesami; Rolando, Murawski (Jajalo), Chochev, Coronado; Moreo, La Gumina. Allenatore: Stellone.

Infortunati: Nestorovski, Bellusci, Morganella, Struna, Accardi

Squalificati: /

CESENA (4-4-1-1): Fulignati; Perticone, Suagher, Scognamiglio, Donkor; Fedele, Schiavone, Cascione, Vita; Laribi; Jallow (Moncini). Allenatore: Castori

Infortunati: Melgrati, Perticone, Di Noia

Squalificati: Kupisz

Avanti con il 4-4-2. Stellone, dopo un’ulteriore settimana di lavoro e la vittoria (con brivido) di Terni conferma l’assetto tattico con la linea a quattro e le due punte. Dubbio Coronado, che comunque dovrebbe partire dal primo minuto. Jajalo è recuperato, ma dovrebbe accomodarsi in panchina.

DIFESA: Davanti a Pomini, tutto deciso o quasi. I due centrali saranno ancora una volta Rajkovic e Dawidowicz, con Rispoli ed Aleesami nel ruolo di terzini. Maggiore incertezza su chi affidarsi dalla panchina: Szyminski è disponibile ma non è un centrale puro, Accardi ha svolto in settimana molto lavoro con i fisioterapisti ed è in dubbio.

CENTROCAMPO: Tre centrocampisti per due maglie, lo ha confermato alla vigilia Stellone facendo intendere di aver già deciso ma di non voler comunicare ufficialmente la sua scelta. L’impressione è che si vada ad una riconferma della coppia Murawski-Chochev schierata a Terni. Jajalo è comunque in buone condizioni. Sulle corsie esterne, confermatissimo Rolando mentre Coronado sta centellinando in allenamento le energie per essere presente dal primo minuto nella posizione (sulla carta) di esterno sinistro: le sue condizioni atletiche non sono particolarmente confortanti, Stellone parlerà con lui prima della partita ma difficilmente rimarrà fuori dalla formazione iniziale.

Leggi anche   Mercato Palermo, salta Haksabanovic! Il West Ham ha cambiato idea

ATTACCO: Tutto confermato. La Gumina sarà la prima punta, Moreo agirà al suo fianco e sarà l’uomo delle sponde e che porterà il primo pressing sui portatori di palla avversari. Trajkovski pronto a subentrare dalla panchina (come seconda punta oppure come esterno alto a sinistra)

leggi anche

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *