Palermo-Carpi 4-1. Gli highlights del match

0
111
Palermo carpi
Palermo carpi

Palermo-Carpi 4-1


Allo stadio “Renzo Barbera” si è chiusa per 4-1. Palermo è stato subito pericoloso al 1′ con George Alexandru Puscas che servito dentro l’area avversaria da Cesar Falletti, ha tirato sopra Riccardo Piscitelli. Al 10′ Radoslaw Murawski da fuori area ha tirato un bolide che però si è spento fuori la porta avversaria. All 11′ è arrivata la rete dei padroni di casa con Falletti che servito alla perfezione da un colpo di testa di Iljia Nestorovski ha superato l’estremo portiere avversario.

Al 15′ rete di Nestorovski su assist di Falletti, che non ha lasciato scampo a Piscitelli. Al 18′ Palermo vicino alla terza rete con Puscas, che si è visto respingere il tiro da Piscitelli in calcio d’angolo. Al 24′ Giuseppe Bellusci da centrocampo ha impensierito con un pallonetto Piscitello che si è salvato di istinto.

Al 27′ bel tiro a girare da parte di Alexandar Trajkovski che ha visto una grande parata da parte di Piscitelli. Al 28′ Mattia Mustacchio da posizione defilata ha provato ad impensierire Alberto Brignoli con la deviazione da parte di Haitam Aleesami. Al 41′ in campo Luca Fiordilino al posto di Falletti per infortunio. Al 43′ Brignoli è uscito dalla propria area per allontanare una minaccia, rischiando tanto, con la porta difesa da Bellusci. Al 45′ ammonizione per Anton Kresic.

Leggi anche   Mirri rinuncia all’opzione d’acquisto

Possesso palla in favore dei padroni di casa che hanno tenuto il pallino di gioco per questi tutta la prima parte di gara. 3′ minuti di recupero. Al 46′ ha accorciato le distanze Mustaccio per il Carpi con assist di Giammario Piscitella. Al 55′ cartellino giallo per Enej Jelenic. In campo al 12′ è uscito Andrea Arrighini per Michele Vano. Per il Palermo Nicolas Haas per Murawski. Al 14′ grande uscita di Brignoli su Jelenic che ha sventato una minaccia. Al 61′ il Palermo ha richiesto un calcio di rigore per maglietta trattenuta di Andrea Rispoli da parte di Giovanni Di Noia. Al 63′ ammonizione per Slobodan Rajkovic. Al 67′ ammonizione per Di Noia. Al 69′ espulsione per doppio giallo a Lorenzo Pasciutti per fallo e poi reazione. In campo al 71′ Mattia Vitale per Piscitella. Al 75′ Brignoli è rimasto a terra per uno scontro con Mustacchio.

Al 78′ ammonizione per Fiordilino. All’81’ espulsione per Kresic per proteste. Possesso palla in favore della squadra allenata da Roberto Stellone. All’84’ Nestoroski ha tirato al limite dell’area avversaria di poco alto. All’85’ terza rete del Palermo con Puscas. E’ uscito Mustaccio per Davide Marsura. All’86’ è arrivata anche la quarta rete con Nestoroski su assist di Puscas.

In campo all’87’ Stefano Moreo per il capitano rosanero. 4′ minuti di recupero. Vittoria meritata per la compagine rosanero, anche se nella ripresa per qualche minuto i rosanero ha sofferto gli attacchi dei propri avversari, dopo un primo tempo dominato. Con questo risultato il Palermo sale a quota 49 punti in classifica, mantenendo il secondo posto, a -1 punto dal primo posto occupato dal Brescia. Il Carpi rimane all’ultimo posto a 22 punti.

Leggi anche   Palermo, playoff Serie B: ingresso omaggio per gli abbonati.

Ecco il video

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here