Caso Parma: Oggi la sentenza, ecco le ultime indiscrezioni

0
209
Caso Parma: Oggi la sentenza, ecco le ultime indiscrezioni

Caso Parma: Oggi la sentenza, ecco le ultime indiscrezioni

Sarà deciso oggi le sorti del Parma dovuti ai messaggi inviati dall’attaccante Calaiò agli avversari dello Spezia alla vigilia dell’ultima gara del campionato di Serie B, è stato chiesto un atteggiamento ‘morbido’, il Parma poi ha conquistato i tre punti ed ottenuto la promozione in Serie A. “Ehi pippein, non fare il cazzein”, è in particolar modo questo il messaggio che potrebbe costare caro al Parma.

Come avevamo riportato nei precedenti articoli al Parma  molto probabilmente non verrà applicata la retrocessione, infatti secondo le ultime indiscrezioni il club dovrebbe cavarsela con punti di penalizzazioni in Serie A.
Secondo tali voci, i giudici si esprimeranno per una pena più morbida da scontare in serie A per la società crociata che, quindi, salverebbe la categoria

 

Leggi anche   PALERMO RESTA IN B: LA SENTENZA DELLA CORTE FEDERALE D'APPELLO HA DECISO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here