Calciomercato: pronta l’offerta per Del Grosso. In attacco tutto bloccato

0
11
Calciomercato: Le big di Serie B si scatenano. Record di investimenti

Calciomercato: pronta l’offerta per Del Grosso. In attacco tutto bloccato

Il calciomercato del Palermo e Fabio Lupo si muove. Il ds del Palermo, a Milano per l’assemblea di Lega di Serie B, ha un’occasione ghiotta per riprendere i contatti sul mercato e soprattutto intavolare la trattativa per ingaggiare l’ultima idea di questa sessione invernale, l’esterno Cristiano Del Grosso, come potenziale vice-Aleesami.

Come riporta il Giornale di Sicilia, Lupo avrebbe già pronta l’offerta per l’esperto esterno del Venezia (34 anni, in scadenza a giugno): si parla di un prestito di 6 mesi con opzione di rinnovo del contratto solo in caso di promozione del Palermo in Serie A. Una soluzione dettata dalla necessità di risparmiare il più possibile anche in ottica iter fallimentare, oltre alla poca propensione del patron di investire su profili non di prospettiva.

Calciomercato: pronta l’offerta per Del Grosso. In attacco tutto bloccato
Calciomercato: Le big di Serie B si scatenano. Record di investimenti

Notizie definitive sulla decisione del giocatore e del Venezia (che però si sta già cautelando sul mercato – interesse per Crecco della Lazio) arriveranno entro la giornata di domani, ma dopo aver sondato senza successo le piste Rubin del Foggia e Fiamozzi del Genoa, il tempo stringe.

Per il resto, la situazione del Palermo è in stallo: Embalo, nonostante una sostanziale stretta di mano tra Cellino e Zamparini per il prestito con diritto di riscato (150 mila euro più 1,5 milioni) non si muove, giudicato fondamentale da Tedino nell’ultimo summit e questo congela l’operazione Calaiò, che il Parma ha sempre meno intenzione di cedere. Persino una cessione programmata come quella di Petermann (seguito in Serie C) fatica a sbloccarsi. L’attacco (almeno per ora) sembra destinato a rimanere quello attuale

Leggi anche   Tedino: “Complimenti a Coronado, grande partita. Se resta umile è...
Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here