Bellusci: «Siamo soli,Non sappiamo di chi siamo aiutateci»

by

Bellusci in lacrime: «Siamo rimasti soli

Duro sfogo da parte di Giuseppe Bellusci, difensore del Palermo, in mixed zone dopo la sfida col Foggia che non accetta i fischi din un Barbera quasi deserto dopo fine partia

Non sappiamo in mano a chi siamo, non abiamo garanzie da nessuno solo da Stellone e Foschi. Io mi aspetto che dopo una prestazione del genere dove abbiamo rischiato di perdere e tirato in 28 occasioni vengano fatti i complimenti.

Chiedo scusa per i modi. aiutateci siamo soli, se ci abbandonate facciamo più fatica. Non potete fischiarci. A cremona abbiamo steccato la partita e anche a salerno ma oggi non lo tollero».