Slider

NTP Recent Tube

Ultime news

Calciomercato

Palermo Calcio News

Champions League

Mondiale

Notizie Calcio

» »Unlabelled » Orlando: “Grazie Dragotto, ama la città. Zamparini vuole lasciare in mani sicure.

Risultati immagini per nuove maglie palermo dragotto
Nuovo main sponsor per il Palermo. Il logo di Sicily by Car di Tommaso Dragotto sarà presente infatti nella maglie rosanero per tutta la stagione di Serie B 2017/2018: “Un imprenditore palermitano che dimostra attenzione per la squadra del Palermo”, il commento del sindaco Leoluca Orlando nella conferenza stampa tenutasi a Villa Niscemi.

“La considero una manifestazione concreta di amore verso la città e la sua squadra di calcio. Di questo lo ringrazio. Ha sempre dimostrato grande amore per la squadra da imprenditore palermitano”, tiene a precisare il primo cittadino palermitano. “Questo si accompagna ad un attenzione per lo sport di eccellenza e che si manifesterà anche per lo sport di base – prosegue -. Non è un’operazione verso una squadra di calcio ma un atto di amore verso la città”.
Orlando ha avuto un ruolo non indifferente anche nel periodo delle trattative tra Maurizio Zamparini e Paul Baccaglini, poi naufragate miseramente. Alcune voci sostenevano che Orlando fosse stato contattato proprio dall’ex iena per convincere il patron friulano a ricominciare a trattare: “Io non faccio il portalettere, non devo convincere altri a vendere la propria azienda. L’ho già detto e lo ribadisco”, precisa Orlando. “Io non ricevo lettere e non le giro, perché non mi occupo della cessione del Palermo. Zamparini mi ha detto che ha due trattative aperte – rivela -: non voglio nemmeno sapere con chi. Non mi riguarda. In ogni caso non ho più sentito Baccaglini”.

“Possiamo provare ad amare il Palermo e la città se ne siamo convinti – prosegue Orlando – . Tutto va male perché c’è Orlando e butti i rifiuti per terra? Io faccio la mia parte da sindaco, ma non spingendo il proprietario a vendere”, ribadisce. “Vogliamo renderci conto che il Palermo è una risorsa? Non guardiamo le cose che non vanno, non siamo l’ombelico del mondo ma neanche schifo. Io non ho bisogno di avere simpatia per Zamparini per tifare Palermo, io faccio il sindaco”. E poi sul contrasto del patron friulano con i tifosi: “Non mi fate entrare nei contrasti con i tifosi. Io non vado allo stadio per questo, per mantenere un profilo istituzionale. La violenza di certo non è giustificata, non è tifo. L’invito che faccio è di amare il Palermo e la città. Serve autostima”, conclude Orlando.
stadionews.it

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Leave a Reply